Arte & Economia | Gost + Boni

⏰ lettura 3 min.

ANTEPRIMA Sabato 25 Marzo 2017, ore 10
Galleria S.Andrea (Ex Chiesa S.Andrea)

Via Cavestro 6 -Parma
Arte & Economia. Giorgio Gost e Paola Boni

Domenica 26 marzo inaugurazione della mostra ARTE & ECONOMIA con le opere di Giorgio Gost e Paola Boni presso la Galleria S. Andrea di Parma. La mostra, è un percorso, ironico, sagace, a tratti provocatorio che estetizza oggetti d’uso quotidiano e alimenti legati all’ produzione dell’economia occidentale. I dipinti di Paola Boni giocati tra fumetto e particolari di un tangibile realismo si alternano alle “capsule del tempo” in resina di Giorgio Gost in cui le composizioni di alimenti sono combinate in astrazioni tridimensionali di colori.

Giorgio Gost famoso per aver creato e diffuso il “MANIFESTO DELL’ART ECONOMY” (curatore del progetto culturale l’amico ed esperto d’arte Alessandro Celli) ha partecipato alle 54a Biennale di Venezia con il progetto Pluri-Bolle, che insieme a STOP the  TIME e AFTER… sono le sue serie più importanti!

STOP THE TIME! è il progetto iniziato nel 2011 con il devastante terremoto del Giappone ed è  un modo per salvare le cose che ci stanno intorno e che usiamo ogni giorno, per i prossimi millenni (confezionate e piene di liquidi o solidi come li beviamo o li mangiamo).

AFTER… è il progetto che ambisce a salvare le immagini che ci hanno accompagnato per decenni della nostra vita in modo semplicemettendo tutt’intorno resina trasparente. Ecco che immagini a noi familiari come i tagli su tela diventano After Fontana (oggetti e concetti che verranno ricordati nell’anno 6000 anche se gli originali non esisteranno più) le lettere alfabetiche diventano After Boetti , la lattina di Campbell’s Soup diventa After Warhol, la famosa Merda d’artista diventa After Manzoni, la piazza d’Italia Metafisica diventa After De Chirico, e poi After Vasarely, Modigliani, Balla, Botero, Hopper, Mondrian, Burri, Perilli, Dorazio, Kostabi  ecc…  e, con un pizzico di ironia, si arriverà ad avere anche After Giorgio Gost.

Paola Boni nasce a Colorno (Pr) dove vive e opera. Ha conseguito la laurea in economia e commercio, e lavora nell’azienda del padre. Pittrice autodidatta. Si avvicina alla pittura a pastello grazie al libro “Painting animals that touch heart” di Lesley Harrison.  Approfondisce la tecnica a olio presso lo studio del pittore Mallia. Si appassiona alla resa meticolosa del dettaglio e scopre nell’olio un mezzo in grado di soddisfare le sue esigenze. È tuttavia alla continua ricerca di nuove tecniche per rendere sempre più iperrealisti i suoi oggetti, sperimentando nuove possibilità di realizzazioni bidimensionali e tridimensionali. L’arte di Paola Boni è l’esatto punto d’incontro fra la Pop art e l’Iperrealismo. La freddezza artistica è mitigata dall’uso del fumetto, di chiara ascendenza Pop, e dall’ironia della rappresentazione che ne deriva. Si tratta di un umorismo divertito e divertente. L’artista, rielabora in modo personale gli oggetti reali che accostati prendono vita insieme ai personaggi fantastici attraverso uno stile grafico che rimanda a patinate immagini pubblicitarie.

Trovi le opere di Giorgio Gost anche su
Art Shop by BIANCOSCURO
Clicca Qui!

INFO
Arte & Economia | Gost + Boni
Dal 26 Marzo 2017 al 06 Aprile 2017
Parma, Galleria S. Andrea
da martedì a sabato 10-12 e 16-19; 
domenica 16-19; lunedì chiuso

ANTEPRIMA 25 Marzo 2017, ore 10
INAUGURAZIONE 26 Marzo ore 17 
ingresso gratuito

www.ucai-parma.it