Getulio Alviani | La luce

⏰ lettura 2 min.
© copyright Getulio Alviani

Opere dal 1961 al 1974

In mostra fino al 20 aprile 2021, presso la Galleria Cortina a Cortina d’Ampezzo (BL) la mostra Getulio Alviani: “la luce”.

La mostra è composta dalle “superfici a testura vibratile”degli inizi degli anni 60, ottenute dalla lavorazione di lastre di alluminio, ai “cerchi virtuali” del 1967, realizzati in acciaio, fino a un esemplare di “rilievo speculare ad elementi curvi” del 1966 per completarsi con una selezione di gioielli “cerchi virtuali” “progressioni” un omaggio a Francis Morellet girocollo in oro del 1965 “infilo contro natura” 1968 in oro giallo. Ovviamente tutti pezzi unici realizzati dal grande maestro.

La galleria, causa decreto, ha inaugurato la mostra “a porte chiuse” ma attualmente sta vivendo un momento favorevole grazie all’apertura al pubblico ed in occasione XXV Giochi olimpici invernali dal 6 al 22 febbraio 2026 Cortina d’Ampezzo, manifestazione in forma congiunta con Milano.

Molti altri sono gli artisti presenti in galleria: Agam, Balla, Bill, Colombo, De Dominicis, Dorazio, Lohse, Lowe, Man Ray, Mavignier, Munari, Morellet, Pistoletto, Scheggi, Stein, Vasarely per citarne solo alcun…

La curatela della mostra è affidata a Diora Fraglica, che ha allestito le sale “come il Maestro le ha insegnato”, occasione imperdibile per ammirare pezzi “museali”.


la luce  è luce
il movimento è movimento 
non metafora della luce 
non metafora del movimento
                             

Getulio Alviani – 1964 
INFO
Galleria Cortina
Via Cesare Battisti 53
Cortina d'Ampezzo

galleriacortina@gmail.com
+393887792099

segui la Galleria Cortina su Instagram
https://www.instagram.com/galleria_cortina
© copyright Getulio Alviani
© copyright Getulio Alviani