I 25 ANNI DELLA FONDATION BEYELER

⏰ lettura 3 min.

Grattis på födelsedagen Fondation Beyeler!
Tanti auguri Fondation Beyeler!

La famosa istituzione svizzera compie 25 anni dalla sua fondazione.
Costituita per volontà dei coniugi Beyeler e progettata da Renzo Piano, la galleria vanta una delle più notevoli collezioni d’arte moderna e contemporanea al mondo, che comprende circa 400 opere, dall’impressionismo ai giorni nostri.

22.10.21. Jubilaeums Ausstellung

Per l’occasione, la Fondazione ha voluto festeggiare l’anniversario con una mostra, curata da Raphaël Bouvier, che contiene tutte le opere che contraddistinguono la collezione, rendendola una delle più ricche sia in termini quantitativi che qualitativi, ed arricchendola con una inedita inserzione, che stupisce il pubblico e riconferma l’abilità della Fondazione nel saper creare straordinari e bizzarri allestimenti.

Si tratta di 13 sculture iperrealistiche dell’artista statunitense Duane Hanson.
Provenienti da collezioni private e pubbliche, e dai lasciti dell’artista stesso, queste produzioni formano una “mostra nella mostra”, interagendo con l’ambiente circostante ed entrando in dialogo diretto con le altre opere della collezione.

22.10.21. Jubilaeums Ausstellung

I soggetti sono vari e rappresentano situazioni di vita quotidiana, come gli anziani seduti che si riposano mentre osservano i capolavori di Rothko e Cézanne, o un addetto alle pulizie che si prende una pausa dal duro lavoro, ammirando un dipinto di Marlene Dumas.
Hanson creava figure umane rivolgendo una particolare attenzione ai soggetti più deboli o svantaggiati, mentre in altre sbeffeggiava i comportamenti altezzosi della classe media americana.

Le sculture diventano nuovi visitatori, che si confondono con quelli reali nelle 20 sale espositive, tra le opere di Paul Klee, Joan Mirò, Henri Matisse ed Alberto Giacometti.
Inoltre sono presenti più di 30 opere di Pablo Picasso, che rendono la Galleria una delle più nutrite raccolte dell’artista al mondo.

22.10.21. Jubilaeums Ausstellung

Ad accompagnare il celebre pittore spagnolo troviamo anche artisti come Edgar Degas, Vincent van Gogh, Paul Cézanne, Wassily Kandinsky e Andy Warhol, ed alcune donne protagoniste dell’arte contemporanea come Leonor Antunes, Louise Bourgeois, Tacita Dean e Roni Horn.

In questa exposition anniversaire vengono presentate in aggiunta delle acquisizioni inedite ed un calendario denso di eventi ad attività collaterali, come i venerdì sera dedicati alla cultura, in cui il foyer del museo si trasforma in una piattaforma creativa, dove avvengono performance dal vivo, conferenze, concerti e molto altro.
Si segnala anche, il 20 novembre, la giornata dedicata alle famiglie, dove per i più piccoli saranno organizzati dei laboratori speciali, ed una simpatica guida sarà pronta ad attenderli.
Domenica 27 novembre sarà il turno di una visita in lingua italiana.
Per maggiori informazioni, tutti gli eventi sono consultabili sul sito fondationbeyeler.ch/friday-beyeler.

22.10.21. Jubilaeums Ausstellung

Fino all’ 8 gennaio sarà possibile effettuare un’esplorazione a tutto tondo di una delle più prestigiose raccolte europee ai piedi della Foresta Nera, che pone in correlazione arte, architettura e natura.

30 ottobre - 8 gennaio 
Fondation Beyeler, Beyeler Museum  AG
Baselstrasse 77, CH-4125 Riehen
tutti i giorni 10:00-18:00, mercoledì fino alle 20:00, 
dal 16 settembre al 16 dicembre 2022 il venerdì fino alle 22:00
www.fondationbeyeler.ch