ICONES

⏰ lettura 2 min.

Le immagini di Robert Doisneau al Forte di Bard

Grazie alla collaborazione tra l’Atelier Robert Doisneau di Parigi e l’Associazione Forte di Bard, fino al 1 maggio abbiamo la possibilità di ammirare le opere fotografiche di Robert Doisneau, quelle che maggiormente hanno saputo conquistare l’immaginario collettivo e il grande pubblico, a partire dal celebre bacio del 1950, “Le baiser de l’Hôtel de ville”.

Le baiser de l’hôtel de ville, Paris 1950 Photographies © Atelier Robert Doisneau

Le baiser de l’hôtel de ville, Paris 1950 Photographies © Atelier Robert Doisneau

Ha immortalato la Parigi del ‘900, cogliendo e restituendone appieno il suo fascino, raccontando luoghi, personaggi, atteggiamenti, il quotidiano dalle periferie al centro, immortalando gli aspetti più curiosi e le contraddizioni della società francese. L’esposizione è arricchita da un’intervista inedita alle due figlie dell’Artista, Annette e Francine Deroudille che, nell’appartamento dove Robert Doisneau aveva lavorato per più di 50 anni, hanno dato vita ad un Atelier dove sono conservati oltre 450.000 negativi. Sono esposte anche alcune immagini stampate in grande formato, la fedele maquette dell’Atelier del fotografo a Montrouge, realizzata dalla nipote Sonia Arnstam, una selezione di citazioni del fotografo e alcuni video, tutto volto al racconto della Parigi di Robert Doisneau.

Le plongeur du Pont d’Iena, Paris 1945 HD Photographies © Atelier Robert Doisneau

Le plongeur du Pont d’Iena, Paris 1945 HD Photographies © Atelier Robert Doisneau

INFO
Robert Doisneau. ICONES
17 dicembre 2016 - 1 maggio 2017
Forte di Bard. Valle d’Aosta
www.fortedibard.it 
Dal martedì al venerdì 10.00-18.00
Sabato, domenica e festivi 10.00-19.00
Chiuso il lunedì