Contemporary Art Fair Zurich

La 20ª edizione al PULS 5

Il Contemporary Art Fair Zurich, importante e affermato appuntamento per l’Arte a Zurigo, conferma anche per il 2018 la nuova location: la 21ª edizione della kermesse si terrà al PULS5 in Giessereistrasse 18.
L’inaugurazione è fissata per il 20 settembre alle ore 18; le opere provenienti da ben 20 diversi paesi, saranno accompagnate dalle note del sax di “Mr. Soulsax”.

Mr. Soulsax – ArtZurich 2018

Per la prima volta a Zurigo la nostra galleria partner che ha sede a Marbella la Excellence Art Gallery di Massimo Cedrini e Giuseppe Carnevale presente con le opere di: Bien Tran, Betiana Bradas, Consuelo Buesa, Ekatherina Savtchenko, Javier Jimenez Lara e Massimo Cedrini.
La Excellence Art Gallery si dichiara “orgogliosa di partecipare in questo importante evento artistico” e come sempre, saprà illustrare professionalmente le opere all’interno dello stand n.20

ArtZurich 2018

Omogeneo il collegamento tra l’Artist Positions e l’Art Galleries, un’esposizione in continua crescita da oltre 20 anni, clicca qui per l’elenco completo degli espositori.
Il catalogo ufficiale è già online ed è visibile qui sotto!

INFO
20ª ART INTERNATIONAL ZURICH Puls 5, Zurich dal 21 al 23 settembre 2018 Preview 20 settembre 2018 info@art-zurich.com www.art-zurich.com
ArtZurich 2018
L’ingresso della fiera al PULS5

Jean-François Rèveillard @ Art Zürich 2018

Jean-François Rèveillard, sarà presente ad Art Zurich dal 21 al 23 settembre 2018.
La sua tecnica di pittura e disegno è ispirata principalmente alla calligrafia giapponese. Oltre la pittura, l’artista è fortemente coinvolto nei media digitali, nella video art, nella stampa 3D e nei mondi virtuali. Ama definirsi un “Cross Media Picture Maker”. Utilizza l’arte contemporanea come uno specchio, riflettendo e diffondendo idee politiche e filosofiche culturali. 2018 statements per Zurigo e Basilea dopo la grande installazione d’arte: “Civilization of control” ispirato a Gilles Deleuze; “Human” ispirato a Hannah Arendt e Martin Heidegger; “Nature, particles” ispirato a Stephen Hawking.
Jean-François Rèveillard attraverso la sua nuova installazione crossmedia COLORS, consegna un messaggio di speranza per il futuro, facendo cadere i colori per riportare la vita e la libertà, qui e ora, di fronte a ogni ingiustizia, razzismo, omofobia, antisemitismo e ignoranza atto della nostra civiltà.

INFO
Jean-François Reveillard aka JfR www.yoorart.com
ArtZurich 2018
JfR COLORS preview during Basel Art week 2018