SHIO KUSAKA la prima personale italiana a Roma

In mostra dal 28 marzo al 26 maggio, presso la sede romana di GAGOSIAN, saranno esposti i lavori più recenti di Shio Kusaka: forme cilindriche e vasi voluminosi incisi con linee continue con oscillazioni tra il 2D ed il tridimensionale, creando illusioni ottiche all’interno di angoli e curve concentriche.

L’artista giapponese, ma residente a Los Angeles, Shio Kusaka crea opere eleganti ed originali, GAGOSIAN è lieta di annunciare la prima personale dell’artista in Italia, una mostra di lavori inediti che si terrà a Roma con vernissage il 28 marzo 2018. L’artista, partendo dalla tradizionale lavorazione giapponese del gres e della porcellana, caratterizza le proprie opere con ripetizioni Minimaliste e geometriche spesso interrotte da eccentrici dettagli come lunghi manici a forma di dinosauro, gocce di pioggia, venature del legno o impronte di giaguaro.

Shio Kusaka è nata nel 1972 in Giappone e vive e lavora a Los Angeles. Ha conseguito la laurea in Belle Arti presso l’Università di Washington, a Seattle. Le sue mostre recenti includono Whitney Biennal nel 2014, e “Shio Kusaka e Jonas Wood”, Museum Voorlinden, Olanda (2017-18), nella quale il lavoro di Kusaka dialoga con quello di suo marito, il pittore americano Jonas Wood.

Shio Kusaka
sinistra: (line 68), 2017 ceramica 62.8 x 22.9 x 22.9 cm;
destra: (line 67), 2017 ceramica 60.3 x 29.8 x 29.8 cm.
Foto di Brian Forrest. Courtesy Shio Kusaka e Gagosian

 

Shio Kusaka 
GAGOSIAN  
Via Francesco Crispi 16, Roma 
Vernissage mercoledì 28 marzo 2018, ore 18.00 

dal 28 marzo al  26 maggio 2018 
dal martedì al sabato dalle 10,30 alle 19